Jamie Foxx stava vivendo il momento della sua vita nel 2005. Quell'anno, l'attore si è guadagnato il rispetto di Hollywood dopo la sua interpretazione di Ray Charles nel film biografico 'Ray', per il quale ha vinto l'Oscar come miglior attore. Ma si stava divertendo un po 'troppo.

'Stavo andando duro', ha detto Jamie durante un'apparizione Lo spettacolo SiriusXM di Howard Stern il 23 maggio.



Cue Oprah Winfrey , che è intervenuto per metterlo a posto.



patrick dempsey e ellen pompeo
Getty Images

L'attore ha ricordato il quasi-intervento mentre dettagliava i suoi modi di festaioli e l'incapacità di rendersi conto di come stavano influenzando la sua possibilità di diventare famoso, ulteriore rispetto e ruoli futuri.

'Ricevo una chiamata e dall'altra parte sento' Ciao, Jamie Foxx ,'' Egli ha detto. 'Ho detto' Chi è questo? ' [Lei rispose], 'Questa è Oprah. Lo stai soffiando Jamie Foxx . ''



Continuò a dirgli: 'Tutto questo galantismo e tutto questo genere di cose ..., non è quello che vuoi fare'. Ha detto: 'Voglio portarti da qualche parte. Farti capire il significato di quello che stai facendo. ''

leopold "stan" stokowski
Getty Images Nord America

La regina dei media ha portato Jamie a casa di Quincy Jones. Quincy ha detto all'attore-cantante che non voleva nemmeno che lui 'facesse saltare'.

'Entriamo in casa e ci sono tutti questi vecchi attori', ha detto Jamie. 'Attori neri degli anni '60 e '70 che sembrano voler solo dire' Buona fortuna '. Vogliono dire: 'Non mandare tutto all'aria'.



Caitlyn torna da Bruce

Oprah lo ha poi presentato al leggendario premio Oscar Sidney Poitier, che ha detto al giovane attore: 'Voglio darti la responsabilità ... Quando ho visto la tua interpretazione, mi ha fatto crescere di due pollici'.

POP IF

Jamie si è rotto e ha detto a Howard: 'Fino ad oggi, è il momento più significativo della mia vita in cui è stata, tipo, la possibilità di crescere'.